A.1.1 Modello SATB

La musica può essere impostata su una o due voci per rigo impostando la proprietà TwoVoicesPerStaff su ##f (falso) o ##t (vero) rispettivamente.

Ecco il file di input completo per produrre un arrangiamento SATB a quattro parti con testi individuali e accompagnamento per pianoforte:

  SopranoMusic = \relative { a'4\f a8 a a4 a }
  SopranoLyrics = \lyricmode { Sop -- ra -- no ly -- rics }
  AltoMusic = \relative { d'4\f d d d }
  AltoLyrics = \lyricmode { Al -- to ly -- rics }
  TenorMusic = \relative { a4\p a a a }
  TenorLyrics = \lyricmode { Te -- nor ly -- rics }
  BassMusic = \relative { c2\p c4 c }
  BassLyrics = \lyricmode { Bass ly -- rics }
  PianoRHMusic = \relative { c' e g c }
  PianoDynamics = { s2\mp s4 s4 }
  PianoLHMusic = \relative { c e g c }
  \include "satb.ly"

[image of music]

Si può usare lo stesso input per generare una partitura con due voci per rigo semplicemente impostando TwoVoicesPerStaff su ##t. Anche in questo caso ogni voce ha un testo individuale.

  SopranoMusic = \relative { a'4\f a8 a a4 a }
  SopranoLyrics = \lyricmode { Sop -- ra -- no ly -- rics }
  AltoMusic = \relative { d'4\f d d d }
  AltoLyrics = \lyricmode { Al -- to ly -- rics }
  TenorMusic = \relative { a4\p a a a }
  TenorLyrics = \lyricmode { Te -- nor ly -- rics }
  BassMusic = \relative { c2\p c4 c }
  BassLyrics = \lyricmode { Bass ly -- rics }
  PianoRHMusic = \relative { c' e g c }
  PianoDynamics = { s2\mp s4 s4 }
  PianoLHMusic = \relative { c e g c }
  TwoVoicesPerStaff = ##t
  \include "satb.ly"

[image of music]

Quando TwoVoicesPerStaff è impostato su falso oppure è permesso per impostazione predefinita, qualsiasi variabile musicale può essere omessa per generare arrangiamenti con meno voci. Ecco come scrivere un file di input per un duetto soprano/basso:

  SopranoMusic = \relative { c'' c c c }
  SopranoLyrics = \lyricmode { High voice ly -- rics }
  BassMusic = \relative { a a a a }
  BassLyrics = \lyricmode { Low voice ly -- rics }
  \include "satb.ly"

[image of music]

Una seconda strofa o testo alternativo può essere aggiunto a ciascuna parte:

  SopranoMusic = \relative { a'4 a a a }
  SopranoLyricsOne = \lyricmode {
    \set stanza = "1."
    Parole per prima strofa
  }
  SopranoLyricsTwo = \lyricmode {
    \set stanza = "2."
    Parole per seconda strofa
  }
  \include "satb.ly"

[image of music]

Quando il testo e le durate sono gli stessi in ogni parte, è meglio disporre la musica vocale su due righi con due voci in ciascuno. Si possono inserire fino a nove strofe. Ecco un esempio non accompagnato con tre strofe.

  SopranoMusic = \relative { a' a a a }
  AltoMusic = \relative { f' f f f }
  VerseOne = \lyricmode {
    \set stanza = "1."
    Parole per prima strofa
  }
  VerseTwo = \lyricmode {
    \set stanza = "2."
    Parole per seconda strofa
  }
  VerseThree = \lyricmode {
    \set stanza = "3."
    Parole per terza strofa
  }
  TenorMusic = \relative { a a a a }
  BassMusic = \relative { f f f f }
  TwoVoicesPerStaff = ##t
  \include "satb.ly"

[image of music]

Si possono assegnare valori a altre variabili. Si possono cambiare l’armatura di chiave e l’indicazione di tempo predefiniti:

  Key = \key a \major
  Time = {
    \time 5/4
    \tempo "Allegro" 4 = 144
  }
  SopranoMusic = \relative { gis' gis gis gis gis }
  AltoMusic = \relative { cis' cis cis cis cis }
  VerseOne = \lyricmode { Words to this du -- et }
  TwoVoicesPerStaff = ##t
  \include "satb.ly"

[image of music]

Si possono cambiare anche i nomi estesi o abbreviati degli strumenti:

  SopranoMusic = \relative { c'' c c c }
  SopranoLyrics = \lyricmode { High voice ly -- rics }
  SopranoInstrumentName = "Soprano 1"
  SopranoShortInstrumentName = "S1"
  AltoMusic = \relative { a' a a a }
  AltoLyrics = \lyricmode { Low voice ly -- rics }
  AltoInstrumentName = "Soprano 2"
  AltoShortInstrumentName = "S2"
  \include "satb.ly"

[image of music]

anche se, piuttosto che far così, sarebbe più facile usare il modello ssaattbb.ly, vedi Modello SSAATTBB.

Si può aggiungere un discanto definendo dei valori per la variabile DescantMusic e il testo di discanto definendo i valori della variabile DescantLyrics. In modo analogo, si può aggiungere una parte solista sopra i righi del coro raggruppati definendo i valori di SoloMusic e SoloLyrics.

I blocchi \header e \paper possono essere aggiunti, come sempre. Un blocco \layout può essere posto, come sempre, al livello superiore, e il suo contenuto verrà combinato con le impostazioni fornite dal modello (ma senza scavalcarle). Altrimenti, tutte le impostazioni predefinite fornite dal modello possono essere annullate definendo una variabile Layout contenente tutte le impostazioni richieste:

Layout = \layout { ... }

L’insieme completo di variabili modificabili è visibile esaminando il file ‘ly/satb.ly’, vedi Altre fonti di informazione.

Vedi anche

Manuale di apprendimento: Organizzare i brani con le variabili, Modelli per gruppi vocali, Estendere i modelli, Altre fonti di informazione.

Problemi noti e avvertimenti

L’impostazione della variabile TwoVoicesPerStaff è attiva per l’intera durata della partitura: non è possibile assegnarle valori diversi in momenti diversi.

Arrangiamenti più complessi della musica corale SATB non sono possibili utilizzando questo semplice modello integrato.


LilyPond — Manuale di apprendimento v2.23.3 (ramo di sviluppo).