Produzioni

Produzioni che usano LilyPond

Qui puoi informarti sulle persone che usano LilyPond nelle loro produzioni, sia per le esecuzioni della loro musica che per le partiture pubblicate. L’elenco è limitato alle opere rilasciate nel pubblico dominio o con licenze libere (“open content”).

Concerti e esecuzioni

LilyPond è stato usato per esecuzioni in tutto il mondo. In evidenza:

  • Marc Hohl ha scritto partiture musicali per bambini e adolescenti, realizzate con LilyPond (e LaTeX) e disponibili gratuitamente, in tedesco, sul sito http://www.singspielschmiede.de/. Tutta la musica è stata eseguita dal vivo nella scuola in cui Marc lavora.
  • Aurélien Bello ha arrangiato una versione del Der Rosenkavalier di Richard Strauss per quattro voci e un’orchestra da camera di tredici musicisti. È stata commissionata dall’Orchestra Filarmonica di Berlino che l’ha eseguita nel 2015 al Baden-Baden e anche alla Berlino. Siamo contenti di vedere musicisti di tale reputazione suonare leggendo partiture prodotte da LilyPond (e, a quanto si dice, sono molto soddisfatti di queste partiture).

    Aurélien ha anche riorchestrato il Der Ring des Nibelungen di Richard Wagner in una versione concerto per famiglie (dai 7 anni in su). Scritta per un’orchestra sinfonica standard, ma con un cast ridotto di cantanti, è stata eseguita dalla Radio-Sinfonieorchester Berlin nel 2014 al teatro Atze Musiktheater di Berlino. Il direttore era Heiko Matthias Förster.

    Un’altra riorchestrazione di Aurélien è stata Pictures at an exhibition di Mussorgsky, condotta da lui stesso per la Junge Philharmonie Brandenburg nel 2011 e di nuovo nel 2012.

  • Joe Smeets ha creato una partitura per il libro di bambini Zing Mee (Sing along) di Annie M.G. pubblicato da Querido – ISBN 9789045106205. Ha lavorato anche alla partitura e alle parti di un arrangiamento del Boris Godunov di Mussorgsky per quartetto d’archi, pianoforte e percussioni, eseguito nel 2014, dal Muziektheater Hollands Diep.

    Joe ha creato anche le partiture delle prove del coro per la traduzione olandese del Saint Nicolas di Benjamin Britten, eseguite nel 2011 dal Muziektheater Hollands Diep, vedi www.muziektheaterhollandsdiep.nl.

  • Luca Rossetto Casel, per la sua tesi di dottorato, ha creato un’edizione critica di Enea nel Lazio (1760), opera seria di Tommaso Traetta su libretto di Vittorio Amedeo Cigna-Santi, in quattro parti: Parte prima Parte seconda Parte terza Parte quarta Creata da Luca Rossetto Casel
  • Kieren MacMillan, compositore e direttore musicale di molte opere, tra cui: Go Thy Way, eseguita da Salt Lake Choral Artists nel 2012; Just Out of Reach Suite eseguita dal Chrysalis Duo; e thrafsmata eseguita dal Pittsburgh New Music Ensemble nel 2011.
  • Mike Solomon ha vinto il Left Coast Composition Contest del 2011, a cui hanno partecipato 172 opere provenienti da 22 paesi, con la sua opera Anonymous Student Compliment or Complaint.

    Altre opere di Mike comprendono Norman (age 1) per clarinetto solo, eseguita all’Electroacoustic Music Festival (FEMF) della University of Florida nell’Ottobre 2010.

  • Thomas Griffin, Musicologo (Roma, Italia) ha curato un’edizione moderna della Serenata Erminia di Alessandro Scarlatti, eseguita nel 2010 presso la Galleria di Palazzo Zevallos Stigliano, Napoli (Italia), per celebrare il 350° compleanno del compositore. Vedi http://www.ascarlatti2010.net/.
  • Esecuzione dell’ Armide di Lully da parte della Mercury Baroque, 15-16 Maggio 2009, a Houston, Texas (spartiti realizzati da Nicolas Sceaux).
  • Nicolas Sceaux ha curato la partitura dell’opera Armide di Lully, eseguita da Mercury Baroque nel 2009.

    Nicholas ha curato anche le partiture dei brani strumentali tratti dall’Hippolyte et Aricie di Rameau, eseguiti da Frederick Renz e il suo complesso presso la St. James’s Church a Manhattan, New York, nel 2009. Vedi Early Music New York.

  • Valentin Villenave ha curato la partitura di un libretto di Affaire étrangère, un’opera di Lewis Trondheim, la cui prima rappresentazione ha avuto luogo nel Febbraio 2009 presso L’Opéra National di Montpellier, Francia.

Spartiti pubblicati

Biblioteche di spartiti

  • Mutopia Project, con oltre 2000 spartiti di brani di musica classica liberamente scaricabili, è la principale vetrina delle partiture fatte con LilyPond. Ogni brano include il file sorgente LilyPond, permettendo di imparare da altri redattori e di produrre una propria edizione personale.
  • baroquemusic.it, avviato nel 2005, contiene oltre 800 partiture di musica barocca. L’archivio include partiture, parti separate e file MIDI, distribuiti con licenza Creartive Commons e disponibili solo in abbonamento.
  • Partitura Organum è una raccolta di brani per organo nel pubblico dominio, redatti con LilyPond e distribuiti con una licenza Creative Commons.
  • Clairnote offre spartiti musicali gratuiti in notazione Clairnote. Clairnote è un sistema di notazione alternativo che mira a rendere la musica più facile da leggere e da capire. Le partiture nel sito sono prese da Mutopia ed altre risorse online e poi convertite nella notazione Clairnote.

Repository di sorgenti di spartiti

E ora?

Non sei ancora convinto? Leggi le Recensioni di alcuni nostri utenti. Se hai già deciso di provare LilyPond, per prima cosa informati sul nostro Input testuale.


Validation

Valid HTML 4.01 Transitional