2.1.4 Articolazioni e dinamiche

Le articolazioni e le dinamiche si indicano aggiungendo dei segni speciali dopo le note alle quali si applicano.


Articolazioni

Glossario musicale: articolazione.

Le articolazioni di uso comune possono essere aggiunte a una nota con una lineetta - e un singolo carattere:

\relative {
  c''4-^ c-+ c-- c-!
  c4-> c-. c2-_
}

[image of music]


Diteggiature

Glossario musicale: diteggiatura.

Analogalmente, le indicazioni di diteggiatura possono essere aggiunte a una nota con una lineetta (-) e il numero che si vuole visualizzare:

\relative { c''4-3 e-5 b-2 a-1 }

[image of music]

Articolazioni e diteggiature solitamente sono posizionate verticalmente in automatico, ma si può specificarne la direzione sostituendo la lineetta (-) con ^ (su) o _ (giù). Si possono usare anche articolazioni multiple sulla stessa nota. Tuttavia, nella maggior parte dei casi è meglio lasciare che sia LilyPond a determinare le direzioni delle articolazioni.

\relative { c''4_-^1 d^. f^4_2-> e^-_+ }

[image of music]


Dinamiche

Glossario musicale: dinamiche, crescendo, decrescendo.

I segni di dinamica si ottengono aggiungendo alla nota i simboli (preceduti da un segno di barra invertita, o backslash):

\relative { c''4\ff c\mf c\p c\pp }

[image of music]

Crescendi e decrescendi iniziano coi comandi \< e \>. Il seguente segno di dinamica, ad esempio \ff, terminerà il (de)crescendo, oppure può essere usato il comando \!:

\relative { c''4\< c\ff\> c c\! }

[image of music]

Vedi anche

Guida alla notazione: Articolazioni e abbellimenti, Indicazioni di diteggiatura, Dinamiche.


LilyPond — Manuale di apprendimento v2.23.10 (ramo di sviluppo).