4.1.3 Variabili \paper della spaziatura verticale fissa

Nota: Alcune dimensioni definite nel blocco \paper sono ridimensionate automaticamente in base al formato carta, portando a possibili risultati imprevisti. Vedi Ridimensionamento automatico al formato carta.

I valori predefiniti (prima del ridimensionamento) sono definiti in ‘ly/paper-defaults-init.ly’.

paper-height

L’altezza della pagina (valore predefinito: non impostata). Il ridimensionamento automatico di alcune dimensioni verticali non è influenzato da questa.

top-margin

Il margine tra il punto più alto della pagina e il punto più alto dell’area di stampa. Se il formato viene modificato, il valore predefinito di questa dimensione viene ridimensionato di conseguenza.

bottom-margin

Il margine tra il punto più basso dell’area di stampa e il punto più basso della pagina. Se il formato viene modificato, il valore predefinito di questa dimensione viene ridimensionato di conseguenza.

ragged-bottom

Se impostato su vero, i sistemi avranno la loro naturale spaziatura. Non saranno giustificati, ovvero non saranno né compressi né allungati verticalmente per stare nella pagina.

ragged-last-bottom

Se impostato su falso, l’ultima pagina, e l’ultima pagina di ogni sezione creata con un blocco \bookpart, saranno giustificate verticalmente come nelle pagine precedenti.

Vedi anche

Guida alla notazione: Ridimensionamento automatico al formato carta.

File installati: ‘ly/paper-defaults-init.ly’.

Frammenti: Spacing.

Problemi noti e avvertimenti

I titoli (definiti nel blocco \header) sono considerati un sistema, dunque ragged-bottom e ragged-last-bottom aggiungeranno spazio tra i titoli e il primo sistema della partitura.

Formati carta definiti esplicitamente sovrascriveranno qualsiasi impostazione di margine superiore o inferiore definito dall’utente.


LilyPond — Guida alla Notazione v2.22.1 (ramo stabile).