5.3.1 Panoramica sulla modifica delle proprietà

Ogni contesto è responsabile della creazione di certi tipi di oggetti grafici. Le impostazioni usate per la rappresentazione grafica di questi oggetti sono anch’esse salvate dal contesto. Cambiando queste impostazioni, si può alterare l’aspetto degli oggetti.

Ci sono due tipi diversi di proprietà salvate nei contesti: le proprietà del contesto e quelle del grob. Le proprietà del contesto sono proprietà che si applicano al contesto nel suo complesso e regolano il modo in cui il contesto stesso viene mostrato. Al contrario, le proprietà del grob si applicano a tipi di grob specifici che verranno mostrati nel contesto.

I comandi \set e \unset vengono usati per cambiare i valori delle proprietà di contesto. I comandi \override e \revert servono a cambiare i valori delle proprietà dei grob.

Vedi anche

Guida al funzionamento interno: Backend, All layout objects, OverrideProperty, RevertProperty, PropertySet.

Problemi noti e avvertimenti

Il backend non è molto severo nel controllo del tipo delle proprietà di un oggetto. Riferimenti ciclici nei valori Scheme delle proprietà possono causare attese o crash, o entrambi.


LilyPond — Guida alla Notazione v2.21.82 (ramo di sviluppo).