A.8 Il font Emmentaler

Il font Emmentaler è composto da due sottoinsiemi di glifi. “Feta”, usato nella notazione classica e “Parmesan”, usato nella notazione antica.

A qualsiasi glifo del font Emmentaler si può accedere direttamente usando del testo insieme al nome del glifo (come è mostrato nelle tabelle seguenti). Per esempio:

g^\markup {\musicglyph "scripts.segno" }

oppure

\markup {\musicglyph "five"}.

Maggiori informazioni in Formattazione del testo.


Glifi della chiave

[image of music]


Glifi delle indicazioni di tempo

[image of music]


Glifi dei numeri

[image of music]


Glifi delle alterazioni

[image of music]


Glifi delle teste di nota predefinite

[image of music]


Glifi delle teste di nota speciali

[image of music]


Glifi delle teste di nota a forma variabile

[image of music]


Glifi delle pause

[image of music]


Glifi delle code

[image of music]


Glifi dei punti

[image of music]


Glifi delle dinamiche

[image of music]


Glifi dei segni

[image of music]


Glifi delle teste a forma di freccia

[image of music]


Glifi delle estremità delle parentesi

[image of music]


Glifi dei pedali

[image of music]


Glifi della fisarmonica

[image of music]


Glifi delle legature di valore

[image of music]


Glifi della notazione vaticana

[image of music]


Glifi della notazione medicea

[image of music]


Glifi Hufnagel

[image of music]


Glifi della notazione mensurale

[image of music]


Glifi della notazione neomensurale

[image of music]


Glifi Petrucci

[image of music]


Glifi Solesmes

[image of music]


Glifi della notazione di Kiev

[image of music]


Altre lingue: English, català, deutsch, español, français, 日本語.
About automatic language selection.

LilyPond — Guida alla Notazione v2.19.81 (ramo di sviluppo).