2.4 Problemi nell’eseguire convert-ly

Quando si esegue convert-ly in una finestra del Prompt dei comandi in Windows su un file il cui nome o percorso contengano degli spazi, è necessario includere tutto il nome del file di input con tre (!) virgolette doppie:

convert-ly """D:/Mie Partiture/Ode.ly""" > "D:/Mie Partiture/new Ode.ly"

Se il semplice comando convert-ly -e *.ly non funziona perché la linea di comando espansa diventa troppo lunga, si può inserire il comando convert-ly in un loop. Questo esempio per UNIX aggiornerà tutti i file ‘.ly’ nella directory corrente

for f in *.ly; do convert-ly -e $f; done;

Nella finestra del Prompt dei comandi di Windows il comando corrispondente è

for %x in (*.ly) do convert-ly -e """%x"""

Non vengono gestiti tutti i cambiamenti del linguaggio. Si può specificare solo un’opzione di output. È piuttosto improbabile che si aggiornino automaticamente il codice scheme e le interfacce di scheme di LilyPond; tieniti pronto a correggere a mano il codice scheme.


Other languages: English, deutsch, español, français, magyar, 日本語.
About automatic language selection.

LilyPond — Utilizzo